Menu Chiudi

pool antimafia

35° anniversario della strage di via Federico Pipitone – Ricordati oggi a Palermo Rocco Chinnici e le altre vittime della strage, Caterina Chinnici: “La morte di papà ha lasciato un vuoto incolmabile, ma resta anche una lezione morale di dedizione allo Stato e alla collettività”

Il comandante generale dei Carabinieri Nistri: “Commemorare vuol dire condividere e comunicare memoria” Matteo Frasca: “Le soluzioni innovative di Chinnici frutto della sua intelligenza divergente”